La sarchiatura.

La sarchiatura consiste nel rimescolare il primo strato del terreno. Risulta un’operazione importante in campo agricolo per quattro buoni motivi: arieggiare gli strati sottostanti dove si sviluppano le radici; eliminare le erbe spontanee superficiali in competizione nutritiva con la coltura in oggetto; rompere la crosta superficiale del terreno per interrompere il fenomeno di perdita d’acqua…